Corsi per l'uso di software Open Source

Akabit aiuta le aziende o la Pubblica Amministrazione nella formazione degli operatori all'uso dei formati aperti e del software Open Source, attraverso corsi mirati e tenuti da docenti di provata esperienza.

Nel suo team dedicato alla formazione, Akabit ha professionisti iscritti all'albo dei Docenti e Consulenti del Formez- Dipartimento della Funzione Pubblica, responsabili ed esaminatori ECDL (European Computer Driving Licence), in possesso di varie certificazioni (EUCIP, CCNA Cisco, Red Hat), iscritti alle principali associazioni del settore ICT (AIP/ITCS, OPSI, CLUSIT, AIPSI) e tutti soci fondatori dell'associazione Linux User Group di Perugia.
Alcuni di loro hanno esperienze di Corsi CEE organizzati dalla Regione Umbria e dalla Regione Lazio, oltre ad una moltitudine di corsi offerti da enti pubblici e privati.

Percorso formativo standard per Aziende e P.A.

Destinatari: operatori, personale amministrativo

I modulo

Introduzione: cos'è il software Open Source; cosa sono i formati aperti; perché se ne parla tanto oggi, per rendere partecipi tutti del perché di un cambiamento progressivo, ma importante.
L'Open Source nella Pubblica Amministrazione oggi: stato dell'arte e prospettive per il futuro.

II modulo

Utilizzo dei programmi di base (e-mail, browser, applicativi office) Open Source.
In particolare si tratterà dei seguenti software Open Source e multipiattaforma (per cui il corso è valido sia in ambiente Windows che Linux o Mac OSX), evidenziando differenze e affinità con gli attuali programmi usati:

  • Thunderbird come sostituto di Outlook Express o altro programma di posta elettronica;
  • Firefox come sostituto di Internet Explorer;
  • LibreOffice come sostituto di Microsoft Office.

Nota: è possibile realizzare un percorso formativo destinato agli amministratori dei sistemi informativi, di livello più tecnico.

I corsi vengono organizzati su richiesta dell'Ente/Azienda, con cui vengono concordati preliminarmente il programma, le date di svolgimento e il costo.

Per singoli cittadini interessati al software Open Source il nostro consiglio è rivolgersi alle associazioni locali come il  LUG Perugia. Qui trovate un elenco di tutti i Linux User Group (LUG):