Siti web accessibili a norma di legge

Akabit è in grado di progettare e realizzare siti web accessibili, anche complessi, che rispettino la legge senza penalizzare gli aspetti grafici o di contenuto.

Se già disponete di un sito web, Akabit lo può mettere a norma di legge, senza stravolgimenti grafici né perdita di contenuti.

Contattateci per maggiori informazioni.

Perché fare siti accessibili?

Rendere un sito accessibile significa permettere a chiunque di accedere facilmente alle pagine, consultarle, usufruire dei servizi e delle informazioni che offre indipendentemente dagli strumenti tecnologici a disposizione (hardware), dal sistema operativo, dagli strumenti di navigazione, dalle impostazioni del browser e a prescindere dalla velocità di connessione di cui si dispone e da eventuali disabilità fisiche o cognitive, o dalla maggiore/minore esperienza nell'uso di Internet.

In pratica, avere un sito accessibile significa non escludere nessuno dalla fruizione dei propri contenuti.

Moltissimi sono i siti tenuti al rispetto della legge Stanca sull'accessibilità dei siti web, anche se forse non lo sanno. Infatti, oltre a tutte le pubbliche amministrazioni, sono obbligate ad avere siti accessibili altre realtà:

  • enti pubblici economici;
  • aziende private concessionarie di servizi pubblici;
  • aziende municipalizzate regionali;
  • enti di assistenza e di riabilitazione pubblici;
  • aziende di trasporto e di telecomunicazione a prevalente partecipazione di capitale pubblico;
  • aziende appaltatrici di servizi informatici.

(cfr. Legge 4/2004, art. 4 comma 3 e Legge Stanca: soggetti erogatori)

Contattateci per maggiori informazioni.